TOP10 Junk Food Vegan

Ciao ragazzi!!!

Al giorno d’oggi girano fin troppe leggende metropolitane a proposito della dieta Vegana, alcuni pensano che sia una dieta per perdere peso, altri pensano che se mangi Vegano non puoi ingrassare perché è sano e quindi puoi mangiare quintali di pasta che tanto è Vegana, oppure che se mangi Vegan mangi per forza sano.

FALSO FALSO FALSO, certo ovviamente il togliere completamente carne e derivati fa solo bene alla salute. Tuttavia non per forza chi sceglie una vita cruelty free per se stesso deve per forza rinunciare alle schifiate, al junk food e alle patatine fritte. Quindi qui vi proporrò 10 cose poco sane per noi (e in alcuni casi anche per il pianeta) che vi faranno ingrassare e vi faranno venire il diabete se eccederete.

1 OREOoreo.pngEggià ragazzi, questi biscotti ripieni di crema al latte, in realtà non contengono latte, ne uova, ne burro e sono quasi completamente Vegan, se non si conta l’olio di palma!!! Quindi se non ve ne importa delle foreste pluviali e robe varie, ma siete vegani solo per moda, via libera agli oreo.

2  NOCCIOLATA 

Nocciolata-Senza-Latte

Se vi manca la Nutella e non riuscite a farne a meno, c’è la nuova Nocciolata senza latte e senza olio di palma, perfetta per i vegani etici e salutisti. Una  valida alternativa è anche la crema alla nocciola della Valsoia, ma fidatevi questa è meglio, e non ha nulla da invidiare alla più famosa, (e ricca di olio di palma) Nutella.

3 GOCCIOLE MINI

Gocciole_mini-2.png

Eggià ragazzi!!!! Neanche io ci credevo all’inizio, ma queste piccole prelibatezze sono vegane!!!! Mi raccomando però, che siano quelle MINI. È qui il trucco. Non riesco a capire perchè le gocciole normali non siano vegane, mentre queste più piccole, e a parere personale anche più libidinose lo siano. Quindi andatele a comprare, compratevi insieme anche il latte di soia, e tuffatecele dentro. Se le avete mai provate prima della scelta Vegan, sapete di cosa sto parlando, altrimenti fidatevi di me; sono una “doppia libidine”.

4 SALSA BARBECUE

kit-6-salse-bbq-jack-daniels.jpg

Se amate le salse conoscerete sicuramente la salsa barbecue. Anche se come sappiamo il barbecue non è il migliore amico del Vegano, la salsa barbecue lo è diventata subito. Che la preferiate piccante, classica o affumicata farà al caso vostro. Io generalmente preferisco quella con Jack Daniel’s dentro, ma quasi tutti i marchi sul mercato la producono Vegan. Un piccolo consiglio, controllate comunque gli ingredienti prima di comprarla.

5 PANNA MONTATA

Spraypan_veg_250-2-220x220

Questa è una assoluta novità, e purtroppo questa è l’unica immagine che sono riuscito a trovare in rete. Spray pan il marchio famoso per la panna montata, ha prodotto una versione vegan finalmente. Inutile che vi dica come usarla, io la preferisco con gli smoothie la mattina, ma so che la maggiorate di persone la preferisce spruzzare direttamente in bocca. E cosa c’è di meglio nei momenti di depressione, che finire una lattina di queste? Ci sono tuttavia delle pecche, 100g di prodotto contengono 22g di grassi e tutti 22 grassi saturi, e poi la lattina è troppo piccola e finisce subito.
Comunque per noi vegani che siamo stati sempre emarginati, questa è una bella rivincita. È vero che prima di questa esisteva la soyatoo, ma non ha niente a che fare con questa. La Spray Pan è praticamente identica a quella normale, e non ha quel sentore di “magro” che la soyatoo aveva.

6 BURRO DI ARACHIDI

burro-di-arachidi.jpg

Nel nostro continente non è molto diffuso purtroppo, ma se lo avete provato almeno una volta sul pane insieme alla marmellata ringrazierete Dio o chi per lui che sia un prodotto Vegan. Anche qui come precedentemente ho detto controllate sempre prima degli ingredienti, ma 99 casi su 100 sarà Vegan.

7 CIOCCOLATO FONDENTE

cioccolato

Ragazzi ovviamente nella TOP10 prodotti cicciosi non poteva mancare il cioccolato. Mi raccomando che sia fondente e di ottima qualità. Per essere definito fondente deve contenere almeno il 50% di cacao; purtroppo però anche qui, e soprattutto su un prodotto di così grande diffusione, c’è sempre qualcuno che ci butta dentro il latte. Quindi controllate che non contenga latte. Troverete sicuramente scritto burro di cacao, ma state tranquilli è un prodotto veg alla base del cioccolato. Quindi se non contiene latte abbuffatevi pure. Il mio preferito è quello con le nocciole intere all’interno, è la fine del mondo secondo me.

8 CORNETTO ALGIDA

cornetto-veggy-vegan

Ed ecco un altro grande produttore che si piega al numero crescente di chi ha scelto una dieta Cruelty Free. Algida azienda leader indiscussa nella produzione di gelati confezionati, ha prodotto la versione Vegan del suo famoso cornetto. Quante volte al mare, siete andati al bar ed eravate costretti a scegliere fra la granita o il ghiacciolo? Bhe adesso sicuramente non avrete più dubbi. Vi voglio dare il colpo di grazia dicendovi che anche su questa versione, il fondo del cono è di cioccolato; (solo quello merita il costo del cornetto).
Si vende anche al supermercato in confezioni da 6, anche se a un prezzo spropositato rispetto a quello normale.

9 COCA COLA

511rL-aYd9L._SL1000_.jpg

Se parlerete con vegani, il 99% delle persone non la berrà, una delle più grandi multinazionali e produttrici di un prodotto pieno di zuccheri e dannosissimo. Tuttavia se dovessimo guardare è un prodotto vegano. Pensare che la gente crede che i vegani bevano solo the verde e tisane.

10 GELATO BEN AND JERRY’S

PB_Cookies_ND-6647_OG.jpg

Il gelato Ben & Jerry’s famosissimo per i suoi gusti unici, ha iniziato una produzioni di gelati “Non-Dairy”. Qui c’è da fare una precisazione; purtroppo non sono ancora arrivati in Italia, ma sono sicuro che appena arriveranno faranno un grande successo. Se tra di voi no, sicuramente a casa mia non mancherà mai!!!!

 

Spero di avervi dato delle delucidazione su come ingrassare senza causare sofferenza animale. Perché nella mia famiglia il fine ultimo è causare meno sfruttamento animale possibile, senza doverci per forza privare del così detto “Comfort Food”.

Vostro;
Daniel

Stay Tuned!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *