Vegan Mathca Frappuccino!!!

Quanti di voi, non sono mai andati da Starbucks? Bhe se non ci siete mai stati, ponetevi rimedio!! Ogni volta che vado all’estero, la mia prima tappa è sempre quella!!! L’immancabile mocha frappuccino con il latte di soia e senza panna montata!!!

Così oggi, armatomi con le migliori intenzioni ho preso e ho deciso di fare il matcha frappuccino a casa mia!!! Modestamente non ha nulla da invidiare a quello di Starbucks.

In questa versione ho usato il latte di nocciole che gli dà un retrogusto buonissimo, ma se volete potete usare benissimo quello di soia, o quello che preferite.

Ricapitoliamo:

Ingredienti:

Ghiaccio (un blister va più che bene). Latte di nocciole Matcha per latte (sempre matcha ma di qualità inferiore rispetto al cerimoniale che sarebbe sprecato per questo tipo di preparazioni). Proteine vegetali al gusto vaniglia Sciroppo d’agave Panna montata

Procedimento:

Mettere il ghiaccio nel frullatore con il latte e frullarlo fino a quando non si ottiene una poltiglia abbastanza liquida, la consistenza verrà data dalle proteine e dal matcha che adesso aggiungiamo. Aggiungiamo un misurino di proteine alla vaniglia, e due cucchiaini di Matcha. Io uso le proteine Gorilla Platinum di NaturVeg, perchè trovo che siano le più complete sul commercio come amminoacidi e nutrienti. Aggiungiamo anche lo sciroppo d’agave, la quantità va a seconda del gusto personale, vi consiglio di assaggiare con un cucchiaino e regolarvi.

Mettere tutto in un bicchiere alto, io ho usato questo acquistato alla maisons du monde che trovo bellissimo.

Guarnire con panna montata Vegan.

Il vostro Matcha Frappuccino è pronto!!!

Enjoy and Stay tuned!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *