Dhal Indiano!!!

Ciao ragazzi!!!

Oggi si torna in India, un continente emozionante, pieno di odori, spezie e tessuti!!!
Io sono innamorato della loro cultura, del loro modo di affrontare la vita e delle loro religioni!!!

Credo che l’oriente abbia ancora molto da insegnarci una cosa su tutte l’uso delle spezie!!!
La curcuma per esempio è una vera e propria medicina, come ho già scritto qui.

In questa ricetta come molte altre, la curcuma non manca ma non è lei a conferire il colore giallo ma bensì le lenticchie rosse.
Si chiamano rosse anche se in realtà sono di un bel colore arancione acceso!

Sono ricche di proteine vegetali, ferro e fibre.
Sono facili da digerire e hanno pochissime calorie.

Ingredienti:

200g Lenticchie rosse
500ml di Acqua
Semi di Cardamomo
1tsp Di Curcuma
1/2tsp Di Pepe Nero
1tsp di Cumino
1/2 Cipolla Rossa
Pomodoro Grappolo

Per il topping,

1/2 Cipolla Rossa
1tsp di Semi di Senape
Foglie di Curry (Opzionali)

Una precisazione, le foglie di Curry in realtà non hanno niente a che fare con il mix di spezie.
Sono delle foglie molto profumate ma molto difficili da trovare, quindi se non le trovate nessun problema.
Si possono trovare qui a seconda delle disponibilità stagionali.

Procedimento:

Prendete la cipolla rossa e tagliatela a metà!
Ne useremo metà nel curry e metà nel topping.

Tritiamo metà cipolla e mettiamola in una padella con tutti gli altri ingredienti.
Mi raccomando contate i Semi di Cardamomo che poi andranno tolti.

Facciamo cuocere tutto per 20 minuti circa.
Le lenticchie cominceranno a sfaldarsi e l’acqua si sarà asciugata ma non completamente.
Se vedete che non c’è più acqua aggiungetene ancora un po’.

É ora di togliere i semi di cardamomo.
I semi tenderanno a venire a galla, quindi con l’aiuto di un cucchiaio di legno toglietene uno ad uno.

Adesso frulliamo tutto il composto con l’aiuto di un frullatore ad immersione.
Rendiamolo una crema uniforme.

In una padella iniziamo a preparare il topping.
Serve per dare un po’ di sapore in più alla crema che abbiamo preparato.

Andrà messo sopra la ciotola una volta pronta la ricetta.

Mettiamo in una padella, un filo d’olio, la metà restante della cipolla tritata finemente e i semi di senape.

Quando la cipolla sarà appassita e i semi cominceranno a scoppiettare significherà che il topping è pronto.

Mettiamo in una ciottola il dhal con l’aiuto di un mestolo e sopra mettiamoci il topping.

Il piatto è pronto.

Potete mangiarlo con del pane indiano o semplicemente così col cucchiaio.

Sono sicuro che vi stupirà!!!

Stay Tuned!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *