Udon alle Arachidi con Tofu, Broccoli e Spinaci

Ciao ragazzi!!!

Oggi una ricetta originale trovata su un libro che avevo da parecchio tempo!!!
É particolare e devo dire che è buonissima.

Gli Udon pasta tipica dell’oriente, si mischia alle noccioline e in particolare al Burro d’Arachidi salato.

Inoltre è un ottimo piatto completo!!! Ideale se avete poco tempo e ci tenete alla vostra nutrizione!!

Ci vuole davvero pochissimo tempo a farlo e il risultato è garantito!!

Ingredienti:

125g di Tofu
100g di Udon
Spicco D’Aglio
Cipolla
1cm di Zenzero Fresco Grattuggiato
Peperoncino di Cayenna Tritato
3tbsp Di Salsa di Soia
1tbsp Di Zucchero di Canna
1tbsp Di Burro di Arachidi al naturale oppure Arachidi tritate
Cima di Broccolo
1manciata di Spinaci Tagliati Finemente

Procedimento:
Iniziamo cuocendo gli Udon in acqua bollente salata, lasciandoli al dente.
Secondo le istruzioni sulla confezione, cuoceteli e poi scolateli sotto acqua fredda.
Metteteli da parte.

In un ciotola aggiungete il Tofu, l’aglio tritato finemente, lo Zenzero Grattugiato, i Peperoncini di Cayenna, la Salsa di Soia e lo Zucchero.
Lasciare Marinare per circa 3 minuti.

In una padella, fate scaldare 2 cucchiai d’olio e aggiungete la cipolla tritata finemente. Una volta che la cipolla si è imbiondita, con un ragno da cucina alzate il tofu dalla marinatura tenendola da parte, e mettetelo in padella insieme alla cipolla.

Fate cuocere per 2-3 minuti a fuoco vivace fino a quando tutto non sarà ben colorato.

Nel frattempo in una scodella aggiungete il burro d’arachidi e mezzo bicchiere di acqua calda.
Mescolate fino ad ottenere una crema omogenea e mettete da parte.

Una volta che il Tofu è pronto mettete tutto il contenuto della padella (quindi il Tofu e la Cipolla) nella ciotola con la marinatura e aggiungeteci la crema di arachidi.

Mettete da parte.

Nella padella, riscaldiamo un cucchiaio d’olio e facciamo saltare per 2 minuti le cime di broccoli, fino a quando non sono leggermente arrostite.
Aggiungiamo il tofu con la salsa e gli spinaci tagliati grossolanamente con il coltello.

Lasciamo cuocere fino a quando gli spinaci non sono diminuiti notevolmente di volume e impiattiamo.

Il Pranzo è Pronto.

Stay Tuned!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *