Vegan Pad Thai!!!

Ciao Ragazzi, è un po’ che volevo proporvi questa ricetta che trovo favolosa!!!
Come sappiamo l’oriente è grande e dopo la cucina cinese, giapponese e indiana in occidente sta arrivando piano piano anche la cucina Thailandese.

Il Pad Thai, come lascia intuire il nome arriva proprio dalla Thailandia.
E’ un piatto che si sposa bene con i gusti occidentali, un po’ come se fosse il riso alla cantonese della cucina Thai.

Per fare questa ricetta c’è bisogno di:

Ingredienti:

200g di Noodle per Ramen o altri Noodle a scelta.
1/2 Cipolla
Carota
Gambo di sedano
125g di Tofu Solido
50g Germogli di Soia
cipollotto
4/5
 Anacardi
q.b.Olio Evo

Per la salsa:

Datteri Medjoul
1 Tazza di Acqua
1tbsp di Aceto
2tbsp di Tamari
1tbsp di Miso Nero
1tbsp di Olio di Semi
Lime (succo)

Iniziamo preparando la salsa:

Snoccioliamo i datteri e mettiamo tutti gli ingredienti nel frullatore per creare un composto omogeneo.

Nella ricetta originale si usa la salsa di tamarindo, ma questa alternativa può essere fatta con ingredienti che tutti hanno in casa e non ha niente da invidiare a quella tradizionale .

Una volta frullato tutto mettiamo la salsa da parte.

Mettiamo in Padella abbondate olio e quando è ben caldo aggiungiamo il tofu tagliato a dadini.
Aspettiamo che il tofu faccia la crosta e poi giriamolo in modo da farlo diventare croccante su tutti i 6 lati dei dadini.

Una volta che il tofu è diventato croccante aggiungiamo un terzo della salsa che abbiamo fatto in precedenza e mischiando bene aspettiamo che il tofu caramellizzi.

Una volta che la salsa si è ristretta mettiamo da parte il tofu.

Mondiamo il sedano,  la carota e la cipolla e tagliamoli in piccoli pezzi, come se fosse un soffritto e andiamo ad aggiungerlo in padella.

Una volta che le verdure si sono ammorbidite, aggiungiamo anche i germogli di soia e lasciamo cuocere ancora per due minuti.

Nel frattempo lessiamo i Noodles.

Passati i due minuti, aggiungiamo la salsa rimasta, il Tofu e i Noodles scolati.

Mischiamo tutto per bene e serviamo!

 

Tritiamo del cipollotto e mettiamolo sulla cima del piatto insieme agli anacardi!!!!

Il Pad Thai è pronto e le vostre papille gustative faranno i salti di gioia!!!

Continuate a seguirmi per altre ricette!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *